DA SABATO 22 a MERCOLEDI 26 APRILE

Escursionismo

TREKKING ESCURSIONISTICO CULTURALE NELLA TUSCIA VITERBESE 2

Ritorno gradito nella Tuscia per compiere bellissime escursioni con base al Balletti Park Hotel di San Marino al Cimino 4

1° Giorno: Dopo arrivo a Soriano nel Cimino, visita alla fonte Papacqua, interamente scolpita su un’enorme rupe di peperino, successivamente escursione ad anello al Monte Cimino m 1053

Difficoltà: T/E;

Dislivello: m 100;

Ore : 2/3

2° Giorno: Riserva naturale Lago di Vico. Anello con salita in questa caldera al Monte Venere m 838

Difficoltà: E;

Dislivello: m 500;

Ore : 4

A seguire trasferimento a Caprarola e visita del celebre Palazzo Farnese, uno dei più importanti edifici rinascimentali in cui lavorarono il Vignola e il Sangallo.

3° Giorno: Itinerario archeologico - naturalistico guidato in questo parco cosparso di suggestivi monumenti sepolcrali rupestri etruschi concentrati nell’area archeologica di San Giuliano.

Difficoltà: E;

Dislivello: m 300; Km 13;

Ore : 5/6

4° Giorno: Traversata Castel Giuliano (Lago di Bracciano) - Necropoli Cerveteri . Fantastica traversata di circa 10 Km percorrendo il Fosso della Mola con le sue stupende cascate. Successiva visita all’area archeologica.

Difficoltà: E;

Dislivello: m 250; Km 13;

Ore : 4,30

5° Giorno: Trasferimento e visita di Civita Bagnoregio. L’antica Civita m 433 sorge sopra una rupe tufacea che poggia su vasti banchi di sabbia e argilla. Soggetta all’abbandono degli abitanti a seguito di continui fenomeni franosi, ha ritrovato una certa visibilità negli ultimi anni anche grazie a spot pubblicitari. Dopo visita pranzo e rientro a Genova.

 

Mezzo di trasporto: Pullman Sociale

Capogita: Pino Gianotti - Renato Molina AE